sabato 12 giugno 2010

Iniziano le deposizioni nel nuovo gruppo!

Primo piano di un gallo di Boffa. Foto di Andrea Mangoni.

Ad appena 10 giorni dal loro arrivo, le nuove galline hanno davvero fatto fede alla loro fama: infatti, come mi aveva pronosticato proprio A. F., l'allevatore che segue da sempre questo ceppo, una delle galline nate tra gennaio e febbraio ha deposto il suo primo uovo, mostrando nel contempo un lieve aumento delle dimensioni della cresta e persino forse una leggera piegatura della stessa. L'uovo è risultato esser epiù piccolo di quello delle altre due Boffe che finora avevano deposto, ma è normale vista la giovane età (5-6 mesi) della gallina.

L'uovo è stato affidato immediatamente ad una chioccia nana affinchè possa dare alla luce un pulcino, che sarebbe un importante veicolo di diversità genetica in quanto l'uovo risulterà quasi certamente esser stato fecondato da uno dei galli presenti nell'allevamento del sig. A., e non dal mio.

Non resta che attendere, continuando a far crescere i bellissimi pulcini e pollastrelli nati finora.

giovedì 3 giugno 2010

Nuovi arrivi!

Giovane gallina di razza Boffa. Foto di Andrea Mangoni.

Ieri ho avuto l'opportunità di recuperare altri 4 futuri riproduttori nell'allevamento di A. F., l'anziano signore che per oltre 50 anni ha continuato ad allevare questi avicoli. Sono infatti stato tra le montagne meravigliose dell'appennino, dove l'amico Marco Bindocci mi ha offerto il suo aiuto per ottenere alcuni capi scelti nel novero dei nati a fine inverno.

La visita a casa del sig. A. F. è stata a dir poco illuminante. Non solo il sig. F. mi ha spiegato in dettaglio il metodo di selezione che ha seguito per oltre 50 anni, ma ho avuto la chance di recuperare anche un giovane gallo bianco e tre gallinelle, due delle quali di colorazione simile a quelle già in mio possesso, ed una invece molto più scura, più crrispondente forse alla colorazione avana citata in letteratura.

Interessante sarà studiare la colorazione bianca, probabilmente non dovuta ai geni del bianco dominante e bianco recessivo, ma a dei geni di diluizione del rosso e del nero. Comunque sia, i prossimi mesi saranno rivelatori riguardo al patrimonio genetico della razza.

Nel frattempo i primi pollastrini sono stati inseriti nel pollaio principale, e con successo! Aspettiamo di vederne l'accrescimento. A presto!

Giovane gallo di razza Boffa. Foto di Andrea Mangoni.Giovane gallina di razza Boffa. Foto di Andrea Mangoni.Giovane gallina di razza Boffa. Foto di Andrea Mangoni.